Rodrigo è stato in grado di trasferirsi a Madrid

Rodrigo è stato in grado di trasferirsi a Madrid

Tuttavia, a causa dell’età, del talento e del nome del club, i colori di cui il giovane Vinicius difende, non vi è dubbio sul suo brillante futuro nell’arena internazionale almeno fino al momento presente. La questione di chiamare questo giocatore al campo di Selesao è una questione per il prossimo futuro. Nel frattempo, Vinicius vanta quattro partite (0 gol) nella squadra brasiliana U-20 e 19 partite (17 gol) per il Brasile U-17.

4. RODRIGO (Brasile) – 45 milioni di euro

5 calciatori più costosi non giocati per le squadre nazionali

Il giovane ala ha aperto la strada al calcio per adulti a Santos, dove ha aperto a livello giovanile. Come nel caso di Vinicius Junior, dozzine di ricchi club provenienti dall’Europa hanno inviato i loro scout per guardare Rodrigo in Brasile. Tuttavia, alla fine, la leadership di Santos ha accettato di vendere il proprio talento al Real Madrid. L’accordo è costato al “royal club” € 45 milioni, un investimento eccezionale e ragionevole in futuro.

Rodrigo è stato in grado di trasferirsi a Madrid solo nel luglio di quest’anno, anche se ufficialmente il “Real” ha annunciato l’acquisizione di questo giocatore 13 mesi prima. Se il talento di 18 anni sarà in grado di riservare immediatamente un posto nella prima squadra di “cremoso” è una domanda seria, soprattutto vista la più forte concorrenza nella linea di attacco del “reale”. Tuttavia, al momento, il futuro di questo ragazzo sembra molto brillante, ma perché la questione della sua chiamata alla squadra nazionale del Brasile diventerà probabilmente rilevante nel prossimo futuro.

È sorprendente che Rodrigo non abbia ancora giocato in una partita amichevole per la prima squadra del Brasile, perché questa ala ha trascorso una buona qualità la scorsa stagione, avendo giocato 35 partite nella Serie A brasiliana per il Santos, di cui ha lasciato 30 nella formazione iniziale. Tuttavia, a quel tempo, il trasferimento in un club europeo per Rodrigo era già stato deciso, e quindi flirtare un giocatore di football solo per il bene di aumentare il suo valore sul mercato, che, secondo alcuni media, l’allenatore “selesao” spesso cospirava con gli agenti non era necessario .